La volpe e La cicogna e un’aggiunta

marzo 25, 2010

Fino al tratteggio e’ la favola originale di LaFontaine

volpe e cicogna

Monna Volpe un bel dì fece lo spicco
e invitò la Cicogna a desinare.
Il pranzo fu modesto e poco ricco,
anzi quasi non c’era da mangiare.
Tutto il servizio in ultimo costrutto
si ridusse a una broda trasparente
servita in un piattello. Or capirete
se, in grazia di quel becco che sapete,
la Cicogna poté mangiar niente.
Ma la Volpe in un amen spazzò tutto.

Per trar vendetta dell’inganno, anch’essa
la Cicogna invitò la furba amica,
che non stette con lei sui complimenti.
La Volpe, a cui non manca l’appetito,
andò pronta all’invito.
Vide e lodò il pranzetto preparato,
tagliato a pezzi in una salsa spessa,
che mandava un odore delicato.
Ma il pranzo fu servito per dispetto
in fondo a un vaso a collo lungo e stretto.
Ben vi attingea col becco la Cicogna
per entro la fessura,
ma non così Madonna Gabbamondo,
per via del muso tondo e non ridotto
dell’anfora alla piccola misura.

A pancia vuota e piena di vergogna,
se ne partì quell’animale ghiotto
mogio mogio, la coda fra le gambe,
come una vecchia volpe malandrina
che si senta rapir da una gallina.
Vuol dimostrare questa favoletta
che chi la fa l’aspetta.
…………………………………………………….

Se non fosse che la volpe disse
alla cicogna ben satolla
“Mai vorrei che briciola sfuggisse!
infila il lungo becco, orsu’ controlla,
forse il fondo e’ ancora pieno!”
Alla cicogna non dispiacque quel disegno
e vi infilo’ la testa di gran lena.
La volpe pronta e lesta l’assali’
e quella divoro’ con la sua cena.
Questa aggiunta dimostra cosi’,
che e’ pur vero chi la fa l’aspetta,
ma se la si fa al furbo
questo senza alcun disturbo
otterra’ con calma oppur in fretta
la ricompensa sua diletta,
che le giustizie mai son sicure
giacche’ vi son due pesi e sue misure!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: