Regola d’oro

marzo 6, 2010

Leggi il manuale.

Ogni volta che l’ho fatto mi ha salvato. Giusto oggi ho capito che il mio nuovo telefono cordless non era rotto ma subiva l’interferenza della rete wireless.

Leggendo il manuale.

Annunci

2 Risposte to “Regola d’oro”

  1. Albertino Cigliai said

    Ciao, sono un docente di semiotica e sono contro i manuali.
    I manuali obnubilano la mente. In effetti sono una fonte di veicolazione del sapere da un ente superiore e sconosciuto, lo scrittore, che viene creduto per autorita’, verso un ente sconosciuto e inferiore, il lettore, che e’ portato a credere nel manuale, non potendo, in genere, dimostrare il contrario di quanto viene affermato a causa della sua ignoranza. In questo passaggio tra sconosciuti si perdono elementi del messaggio, la cui mancanza necessariamente porta ad una malcomprensione. Questa perdita di informazione interna al messaggio viene colmata solo se il destinatario (il lettore), si reca di persona dal mittente (lo scrittore) per analizzare la comunicazione in modo capillare.

    Detto questo, la consultazione di un manuale costituisce un rischio che vale la pena di correre, ma per certo non una regola d’oro.

  2. Riccardo said

    per non parlare del fatto che molto spesso i manuali sono scritti dagli ingegneri, ossia la categoria meno adatta a scrivere un manuale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: