Lavoriamo tutti per la SIAE

gennaio 16, 2010

aumentano i prezzi delle memorie (dischi fissi, usb, etc.) e i soldi vanno alla siae.

http://www.pctuner.net/news/12890/Equo-compenso-SIAE-equo-per-chi

http://www.siae.it/edicola.asp?click_level=0500.0100.0200&view=4&open_menu=yes&id_news=8883

quindi, per capire, se un oggetto è usabile per piratare lo faccio pagare di più a tutti e i soldi li do alla siae. Ovviamente anche a coloro che non sono dei pirati, quelli che non ascoltano la musica, quelli che odiano la musica etc…

Ma la siae che cosa fa, per la società, per guadagnarsi tutto questo, ed è davvero tanto, denaro? Intendo dire, come lo investe? Mi vuoi dire che dei 40 euro che pago un CD che ne costa mezzo, 39.5 vanno all’autore?

Senza contare che mi devono dimostrare che emule danneggia la vendita di cd e video…  per combattere la pirateria la siae deve abbassare i prezzi dei cd e dei dvd, non aggiungere tasse a tutti.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: